Corso di Formazione in Operatore Yoga

Accademia Yoga Samavaya - Lissone

    

Accademia Yoga Samavaya - Corsi di formazione in operatore Yoga

  

Corsi di Yoga e Meditazione a Lissone, Muggiò, Nova Milanese, Biassono, Desio, Vedano al Lambro, Macherio, Nova Milanese, Seregno, Sovico, Albiate, Lecco, Como, Varese, Vigevano, Bergamo, Sondrio, Monza, Cogliate e in tutta la Brianza.

 

La pratica dello Yoga è un percorso che l'individuo compie "solo con sé stesso" ma è anche vero che, come insegnano le tradizioni, deve essere insegnato e trasmesso da bocca a orecchio, da mano a cuore, da maestro ad allievo, in modo tale che la comunicazione non sia un semplice passaggio di informazioni e concetti ma diventi, col tempo, una "vibrazione sottile", una sensazione che coinvolga l'intero Essere. Lo Yoga si imposta per propria natura sulla relazione diretta tra insegnante e allievo in un rapporto "uno a uno".

  

Da diversi importanti maestri viene messa in evidenza la fondamentale importanza di una pratica personalizzata. Jean Klein afferma che "Lo yoga si insegna a una persona per volta".

Scrive Iyengar a proposito di una pratica in cui sia presente il contatto consapevole: "toccando leggermente laddove le cellule sono immobili, è come se si creasse un impulso di vita e le cellule tornano a pulsare. Questo tocco leggero del maestro sul corpo è ben diverso da quello del massaggio; è più del massaggio; è un'auto-correzione che il massaggio non può produrre. Nello yoga l'effetto di questo tocco è duraturo perché per suo mezzo riusciamo a far comprendere all'allievo cosa sta avvedendo nel corpo".

Anche le parole di Mircea Eliade descrivono lo yoga sotto questo aspetto: "Non esiste una forma o varietà di yoga che non sia innanzitutto una pratica. L'azione, il gesto, nello yoga prendono sempre il sopravvento sulla parola e sul pensiero. La vera tecnica yogica la si apprende solo grazie a un maestro, il quale, mentre la insegna oralmente, la insegna nel contempo manualmente".

   

Questo tipo di programma, piuttosto unico nel suo genere, è sviluppato attraverso pratiche sia individuali che di coppia e mostra come trattare, oltre sé stessi, anche un'altra persona utilizzando le concetti e pratiche della tradizione yoga.

Trattare un'altra persona vuol dire imparare a condurla in modo efficace, attraverso il rilassamento muscolare e articolare, verso stati di profonda distensione fisica e mentale. Qualsiasi persona interessata alla propria salute viene così introdotta molto dolcemente e gradualmente alla pratica dello yoga.

 

Lo yoga si rivela così essere uno strumento utilissimo per poter occuparsi dei problemi relativi alla propria salute in modo educativo, semplice e gradevole nel pieno rispetto delle norme e delle leggi vigenti in Italia in merito alla auto-regolamentazione delle Discipline Bio-Naturali (DBN).

    

Questo percorso formativo proposto pone l'accento sulla relazione verbale e non verbale tra chi tratta e chi viene trattato al fine di migliorare, attraverso il tocco consapevole e una corretta relazione interpersonale, la condizione psicofisica della persona stessa.

  

Il trattamento si è rivelato utile per introdurre lo yoga a coloro che desiderano sperimentarlo per la prima volta o per trattare tutti quegli allievi o persone che vogliono accelerare o favorire il miglioramento o la trasformazione di blocchi o tensioni muscolari in stati di rilassamento profondi e meditativi.

   

Il percorso offre agli insegnanti di Yoga e a quanti lo desiderano, gli strumenti adatti per effettuare un efficace "Trattamento Yoga" impostato sui tradizionali concetti yogici. Questo iter è valido come biennio del corso di Formazione in Insegnante Yoga proposto presso l'accademia.

 

Il programma

 

I° anno

   

Il corpo fisico, Annomaya kosha

 

II° anno

 

Il corpo pranico, pranomaya kosha

 

Il percorso formativo inizia nel mese di Ottobre di ogni anno o appena si raggiunge un numero sufficiente di allievi (sei).

 

Per altre informazioni potete inviare una mail o telefonare ai numeri presenti nel sito.